mercoledì 30 dicembre 2009


Ciao ragazzi!
Siamo pronti per passare al 10 (al 2010) in modo festoso, perché quello che abbiamo vissuto insieme a voi nel 9 ci dà la possibilità di scrivere una nuova storia. Un nuovo libro da mettere insieme a tutti quelli che vi abbiamo letto. Una storia tutta nostra, ricca di colore, di emozione, di attese, di risate e da gustare con occhi e bocche spalancati.
A tutti i bambini e ragazzi che hanno fatto un po' di viaggio con noi, a tutti i genitori, i bibliotecari e le bibliotecarie, le insegnanti e gli insegnanti, a tutti coloro che hanno condiviso il nostro percorso un
Grazie di cuore!
Merci beaucoup!
Muito obrigado!

Muchas gracias!

Spasibo!

Cicicì&Cococò



lunedì 21 dicembre 2009

GNAM! GNAM! CHE NEVE!
La neve è sempre uno spettacolo da lasciare senza fiato, soprattutto quando cade in gran quantità e cambia completamente il paesaggio.
E pazienza se qui in pianura da noi crea qualche disagio.
Peccato però che proprio la neve non abbia permesso a molti bambini della scuola dell'infanzia di raggiungere la biblioteca
di Vedelago per l'appuntamento con le letture animate ed il momento creativo dedicati a Natale.
L'atmosfera era perfetta per SOGNO DI NEVE, MAMMA NATALE e IL VIAGGIO DEL PICCOLO BABBO NATALE. Mentre stavamo creando degli originali biglietti con tanti triangoli e triangolini di carta coloratissimi abbiamo sentito un suono di campanelli che abbiamo subito riconosciuto, perché ascoltato tante volte in tante storie. Avete indovinato anche voi chi era? Ma certo! Proprio Babbo Natale! Che sorpresa incredibile!
Anche Cococò aveva una sorpresa: un po' di magia magia da far nevicare sulle creazioni dei bambini. Purtroppo dalle foto non si vede.
Cicicì&Cococò vi ringraziano dell'accoglienza e dell'affetto che ci riservate.
Andate a trovare spesso Nida, la signora dei libri, naturalmente in biblio.

domenica 20 dicembre 2009


Grazie ragazzi!!!
Che avventura il nostro appuntamento di Natale in biblio ad Altivole!
Non avevate anche voi la sensazione di essere come a casa di Babbo Natale? Cococò naturalmente era Babbo e voi tutti i suoi meravigliosi aiutanti.
Caro Babbo Natale non ti offendere! Abbiamo fatto davvero un ottimo gioco di squadra, anche con giocatori nuovi nuovissimi. Abbiamo letto insieme anche la storia di quando tu da Babbo sei diventato Natale; te la ricordi QUANDO BABBO DIVENTO' NATALE?
Per non parlare dei soliti regali ci siamo commossi con UN REGALO PER GOUMBA. Dì la verità! L'hai mandata tu tutta la neve di questi giorni? Noi a dire il vero l'avremmo gradita di più a Natale. Però è vero che il paesaggio sotto la neve acquista un fascino particolare ed i bambini si divertono moltissimo.
Dopo il breve racconto NATALE (a Oirartnoc naturalmente) abbiamo creato insieme dei semplici ma maravigliosi biglietti da regalare a qualcuno di speciale.
Senza l'aiuto e la partecipazione di tutto il gruppo non saremmo riusciti a fare tutto così bene.
Grazie:
  • a chi ha letto e a chi ha ascoltato
  • a chi ha raccontato ai nuovi passeggeri lo spirito del nostro viaggio
  • a chi ha distribuito i materiali e a chi ha atteso paziente di riceverli
  • a chi ha consegnato i diari di bordo (da portare a casa, perchè in questi giorni ci saranno tantissime cose da appuntare)
  • a chi si è emozionato (tutti!) con la magia-magia dei brillantini
  • a chi ha detto grazie e soprattutto
  • a chi ha scattato le foto
Grazie a tutti per aver scelto un libro da portare a casa e alle mamme per averci dedicato un po' del loro tempo.
Grazie a tutti coloro
che condividono con noi
questo progetto avventuroso.
Ci ritroviamo l'ultimo giovedì di gennaio, ma non aspettate fino ad allora per andare a farvi un giretto in biblio. Maria Luisa, la signora dei libri, vi aspetta.


























martedì 15 dicembre 2009

Ciao ragazzi!
Oirartnoc è davvero una città al contrario!
Là i regali si fanno, sì, ci mancherebbe, ma non vengono acquistati, bensì creati, realizzati con le proprie mani e con materiali poveri.
A Cicicì&Cococò quel libro della Lamarque e quel racconto sul Natale piacciono proprio tantissimo. E allora vi propongono:
MERAVIGLIOSI BIGLIETTI creati con power point
INGREDIENTI:
  • programma power-point (esiste già nel computer, non seve acquistarlo) - forme - colori - riempimento forme, etc... Andate a scoprirlo. E' divertentissimissimissimo!!!!
  • fantasia e creatività q.b. (quanto basta)
  • cartoncino lucido per stampare (compatibile con la vostra stampante)
BIGLIETTI POP-UP con materiali riciclati

INGREDIENTI

  • cartoncino rosso e verde (unico materiale non riciclato)

  • cartoncino per le sagome degli alberi: scatole di corn flakes o di riso, interni di confezioni di calze, lenzuola, etc..
  • alberi e stelline: carta da regalo riciclata
  • neve: cartoncino ondulato delle confezioni di crackers, biscotti, fette biscottate...; carta "velina" bianca - pulita e profumata! - delle scatole di scarpe; carta "velina" delle confezioni di camicie da uomo; polistirolo di molti imballaggi
  • cielo: carta e sacchettini da regalo riciclati, involti di colombe e panettoni del commercio equo e solidale, etc...
  • fantasia q.b., anzi, di più

Li abbiamo sperimentati qualche giorno fa in biblioteca a Trevignano.
I ragazzi sono stati davvero super! E se lo dicono Cicicì&Cococò che di solito non sono troppo generose con i complimenti....
Se volete potete provarci anche voi.
Oggi alla TV hanno detto, a proposito di un grande creativo, che
CREATIVITA' = RISCHIO DI SBAGLIARE, ma è un rischio che a noi piace correre. E a voi?

lunedì 14 dicembre 2009


Lo sapevate che a Oirartnoc, la città al contrario di Mettete subito in disordine di Vivian Lamarque, "durante le vacanze di Natale i negozi erano chiusi. Se no che vacanze erano? Sulle saracinesche mettevano il cartellino chiuso per ferie". Non siamo ancora in vacanza, direte voi. E quando ci arriveremo saremo stanchi morti. Perché allora non trovare un tempo per sognare, per coccolarci un po', magari in compagnia di un libro e di una storia di Natale da leggere insieme ai nostri bambini?
Sono molte le storie sul Natale che potete trovare in libreria e soprattutto in biblioteca. Cicicì&Cococò amano però in modo particolare queste: SOGNO DI NEVE, scritto ed illustrato da Eric Carle, adatto anche ai piccolissimi, ASPETTANDO BABBO NATALE, IL PICCOLO BABBO NATALE, IL PICCOLO BABBO NATALE VA IN CITTA', NIENTE GIOCATTOLI QUEST'ANNO, BUON NATALE, MAMMA NATALE (se Babbo e le renne si svegliano pieni di strani e sospetti puntini rossi i bambini non possono certo rimanere senza regali; e le donne, si sa, hanno molta inventiva...). Ai bambini della scuola primaria noi leggiamo UN REGALO PER GOUMBA, GLI UOMINI ROSSI, BUON NATALE SAMIRA, IL PACCHETTO ROSSO (con un pacchetto che viene scambiato da bambino a bambino), IL VERO BABBO NATALE SONO IO, QUANDO BABBO DIVENTO' NATALE, LA NOTTE DELLA COMETA SBAGLIATA, I RACCONTI DEI RE MAGI, NONNO TOMMASO, BABBO NATALE E LE FORMICHE, IL COMPLOTTO DEI BABBI NATALE (novità 2009)...
Se conoscete qualche titolo interessante segnalatecelo.
Vi piacerebbe fare un viaggio in mongolfiera?
Cicicì e Cococò lo stanno facendo insieme ai ragazzi delle classi quarte della scuola primaria Bertolini. Stiamo volando TRA LE NUVOLE DEI CIELI D'EUROPA alla scoperta dell'Unione Europea attraverso gli scrittori di letteratura per l'infanzia. Abbiamo con noi una guida d'eccezione - Gianni Rodari, con il quale ci fermeremo a conoscere più da vicino alcuni Paesi dell'Unione. La prima tappa del nostro viaggio è stata la Repubblica Ceca, patria di Stepan Zavrel. Abbiamo imparato alcune parole chiave, scoperto alcuni luoghi di Praga, la vita del'autore e soprattutto la sua avventura a Sarmede, piccola località vicino Vittorio Veneto conosciuta in tutto il mondo per la Mostra Internazionale dell' Illustrazione per l'infanzia da lui voluta e giunta ormai alla sua 27^ edizione. La mostra chiuderà il 22.12.09. Per info: http://www.sarmedemostra.it/
Cicicì ha letto La città dei fiori ed abbiamo presentato altri suoi libri: Un sogno a Venezia, Il ponte dei bambini, Nonno Tommaso...
Un viaggio così affascinante non può rischiare di essere dimenticato e per questo ciascun ragazzo curerà le pagine del proprio diario di bordo.
Sono così belle che abbiamo deciso di condividerle con voi. Ecco quelle di ottobre: la nascita dell'U.E. e Gianni Rodari

I grandi, invece, della scuola dell'infanzia Bertolini si sono sbizzarriti nel creare lupi. Il tema del secondo incontro era infatti "Lupo lupo, ma ci sei?" Cococò ha messo in valigia libri divertentissimi, ma che fanno anche pensare: SONO IO IL PIU' FORTE (sempre molto apprezzato), PICO PECORA, con un finale da brivido e del tutto inaspettato, TOMMASO E I CENTO LUPI CATTIVI (i bambini hanno affermato di dormire tutti, ma proprio tutti già da soli e tutta la notte), IN UNA NOTTE DI TEMPORALE (una capra e un lupo insieme dentro una grotta buia, non si riconoscono e si lasciano con il proposito di ritrovarsi il giono dopo per pranzare insieme. Cosa potrà mai accadere?...)...
La bibliografia ragionata dell'incontro è reperibile insieme a quella dei medi. Si possono trovare anche alcune indicazioni di letura per i genitori e l'indirizzo del sito di Nati per Leggere
I bambini sono stati davvero bravi!
Provate anche voi a fare un lupo usando solo carta e mani!



domenica 13 dicembre 2009


Tanti cuori creati con lo "strappa strappa" per la seconda pagina del libro che i bambini dei medi della scuola dell'infanzia Bertolini hanno realizzato nell'appuntamento di dicembre nell'ambito del progetto di promozione alla lettura Gnam! Gnam! Che storie! - Percorsi di letture animate a tema e momenti creativi - dedicati appunto ai bambini della scuola dell'infanzia. Il tema scelto dalle insegnanti era "La nascita". Cococò ha messo nella valigia incantata libri come: QUANDO SONO NATO, DOVE SI NASCONDONO I BAMBINI?, NELLA PANCIA DELLA MAMMA, MAMMA NASTRINO, PAPA' LUNA e molti altri.
Ad ogni appuntamento i genitori possono trovare nell'angolo dedicato a NPL una bibliografia ragionata di riferimento curata da Cicicì e Cococò.
Ecco cosa hanno creato i bambini.
Alla fine del percorso una pagina+una pagina+ una pagina... faranno un libro e forse tante altre storie nasceranno.

martedì 8 dicembre 2009

Ciao bambini! Siete pronti per il Natale 2009?
Non avete ancora pensato ai biglietti?! Allora,
se siete della scuola primaria, venite in
biblioteca a Trevignano
giovedì 10 dicembre.
Cicicì e Cococò vi aspettano con due laboratori creativi per realizzare insieme
1. bellissimi biglietti con tecniche elementari pop-up e materiali riciclati
2. stupendi biglietti al computer con power-point.
Come al solito prenderemo ispirazione da un bel libro. Metteremo nella valigia incantata storie come Il complotto dei Babbi Natale, Quando Babbo diventò Natale, Il vero Babbo Natale sono io, Gli occhiali di Babbo Natale e molti altri.
Cicicì leggerà meravigliose storie di Natale ai bambini della scuola dell'infanzia e creerà con loro simpatici sacchetti natalizi mercoledì 16 dicembre.
Voi di prima e seconda elementare non dimenticate l'appuntamento natalizio di "Gnam! Gnam! Che avventura!" sempre insieme a Cicicì lunedì 21 dicembre.
Cicicì, Cococò ed Annie, la ragazza dei libri, vi aspettano come sempre numerosi.

domenica 6 dicembre 2009


Cicicì aveva ragione quando mi diceva che
i bambini della scuola dell'infanzia che frequentano la

biblioteca di Vedelago

insieme ai loro genitori sono un pubblico davvero speciale.
Dovevo mettere nella valigia incantata delle storie originali,
dei libri nuovi nuovissimi!
Alla fine ho deciso di animare storie che raccontano di FORMICHE.
Formiche davvero speciali, come Enrica la formica senza sedere,
Una formica un po' così, Il signor formica.
Ma lo sapevate che se Babbo non fosse stato aiutato dalle formiche forse oggi
i bambini non riceverebbero più la sua visita la notte di Natale?
Provate a leggere, o a farvi leggere, Babbo Natale e le formiche.

Non trovate anche voi simpaticissime queste formiche
create con lo strappa-strappa e che, come la formica Tina,
vorrebbero essere originali e distinguersi?Ehi bambini (e mamme e papà) se avrete voglia di storie di Natale
Cococò e Nida, la signora dei libri,
vi aspettano ancora il 19 dicembre alle 10.30.
Info 0423702855








giovedì 3 dicembre 2009

La Biblioteca di Fontanelle
concquista Cicicì e Cococò
per l'accoglienza ricevuta,
per la cura dello spazio, benché piccolo,
per la qualità dei libri
per bambini e ragazzi esposti.
Ci siamo davvero divertite con i bambini
che hanno partecipato
al nostro laboratorio creativo di
"GNAM! GNAM! CHE NATALE!".
Abbiamo vissuto insieme la storia di
Un regalo per Goumba
e abbiamo creato dei simpaticissimi
portatovaglioli e ferma pacchi
con materiali poveri e riciclati.

Guardate che meraviglia!!!



domenica 29 novembre 2009

Eccoci qua!

Ciao bambini da Cicicì & Cococò.
Ci siamo proprio divertiti in biblioteca ad Altivole la scorsa settimana, vero?

Come promesso pubblichiamo le vostre bellissime creazioni.
Se vorrete ci ritroviamo in biblio giovedì 17 dicembre con Gnam! Gnam! Che avventura!
e sabato 19 dicembre con Gnam! Gnam! Che storie!

Metteremo in valigia meravigliose storie di Natale,
alcune nuove nuovissimei, scelte apposta per voi.
Vi apettiamo insieme a Maria Luisa, la ragazza dei libri.

venerdì 27 novembre 2009

DIVERSI AMICI DIVERSI

Biblioteca Comunale di Altivole
GNAM!GNAM! CHE STORIE
28 novembre2009 alle 10.30

Ciao bambini sabato ci troviamo in biblioteca per il nostro appuntamento mensile di GNAM! GNAM! CHE STORIE!

I libri che leggerò raccontano storie di vere amicizie come: PICCOLO BLU e PICCOLO GIALLO in italiano in francese e in spagnolo (per fortuna che tanti bambini conoscono questo magnifico libro), IL GATTO E IL PESCE, ROSSO MICIONE, L'ARCA DI TOPAZIO e ... (puntini, puntini, puntini). E poi dopo tutti i puntini giocheremo ancora con pezzettini pezzettini e pezzettini (STRAPPA-STRAPPA) raccontando altre storie nei nostri bellissimi SEGNALIBRI!!!!

Vi aspettiamo
Cìcìcì e Maria Luisa, la ragazza dei libri della Biblioteca Comunale di Altivole

Per informazioni:
tel. 0423918380



domenica 22 novembre 2009

BIBLIOTECA COMUNALE DI TREVIGNANO
Settimana della lettura
25 novembre 2009 alle 17.00
Incontro dedicato ai bambini della Scuola dell'infanzia


Ciao bambini! Vi aspetto in biblioteca mercoledì 25 novembre alle 17.00 per l'incontro di letture animate e momenti creativi insieme a Cicicì. Sto preparando la valigia incantata e ci metterò dei libri che ci faranno sognare: Una formica un po' cosi, Quante cose so, Il casello della buona notte, Manuale delle buone maniere per bambini e bambine, Cosa fa la gallina... E la storia non finisce qui! Giocheremo con lo STRAPPA-STRAPPA per creare un quadro che ci ricorderà le pagine più belle delle storie ascoltate.
Vi aspettiamo io ed Annie, la ragazza dei libri della Biblioteca di Trevignano.

Per informazioni: tel. 0423 672886 biblioteca@comune.trevignano.tv.it

venerdì 20 novembre 2009

Il viaggio continua!
Cococò sarà in Biblioteca ad Altivole giovedì 26 novembre
per un altro appuntamento di Gnam! Gnam! Che avventura!
Nella valigia incantata tanti libri divertenti sul tema "PARENTI PER CASO" : Dove si nscondono i bambini?, Mamma nastrino. Papà luna, Voglio una mamma robot, Mi porti al parco?...
Cococò sarà lieta di avere dei collaboratori e per
questo ha scelto anche dei libri scritti in stampato
maiuscolo. Voteremo le storie che ci sono piaciute di più, ascolteremo un nuovo episodio dalla città di OIRATNOC, dove tutto succede al contrario, aggiorneremo il nostro diario di bordo e ci saluteremo con un bel libro da portare a casa.
Cococò vi aspetta ogni ultimo giovedì del mese dalle 14.30 alle 15.30 (circa). Il nostro sarà un bel viaggio lungo lungo fino a maggio 2010.
Siamo già numerosi!
Per informazioni chiedete a Maria Luisa:
tel. 0423918380

Posted by Picasa

lunedì 16 novembre 2009

Ecco le ultime immagini delle creazioni realizzate
con la tecnica dello strappa-strappa dai bambini
della scuola dell'infanzia in BIBLIOTECA a RESANA la scorsa settimana.
E' incredibile quello che riescono a fare i bambini, tutti i bambini, con pochi e semplici materiali, ma ispirati da tante storie colorate, divertenti, emozionanti.

Questo gioco è davvero coinvolgente e può diventare una alternativa creativa alla televisione e alla noia dei pomeriggi in casa, un momento rilassante e di intimità. Anche i genitori potrebbero prendersi un pochino di tempo per sognare... Io l'ho sperimentato prima come mamma e posso dirvi che funziona. Parola di Cococò.
Il tempo per sognare è secondo me un libro meraviglioso, specchio della vita frenetica che conduciamo e che imponiamo anche ai nostri bambini. E' scritto da P. H. Reynolds ed è adatto a tutte le età. Assaggiatelo e poi ditemi cosa ne pensate.

Gnam! Gnam! Che Avventure! Biblioteca di Trevignano



Inizia oggi il nostro grande viaggio di Gnam! Gnam! Che Avventure! in Biblioteca di Trevignano. Cicicì ha preparato la valigia incantata che ci accompagnerà nel nostro percorso di letture animate e momenti creativi. Tra i tanti libri del nostro primo incontro Un mondo di emozioni”, Cicicì ha messo anche le novità che ha trovato in libreria giovedì scorso : Quelli di sotto quelli di sopra di Paloma Valdivia, Poesia della Notte di Vivian Lamarque (non dimenticando il suo magnifico libro Mettete subito in disordine). Ci aspetta un incontro divertente tra le letture de Il mio gatto è proprio matto di Gilles Bachelet e tantissimi altri libri. Creeremo il nostro diario di bordo, per lasciare le impronte del nostro viaggio, ma non solo, perchè avremo anche la nostra cartolina (senza cartolina che viaggio è?)!

Ragazzi vi aspetto in Biblioteca insieme a Annie, la ragazza dei libri, ogni terzo lunedì del mese da novembre 2009 a giugno 2010.

Per informazioni contattate biblioteca@comune.trevignano.tv.it
tel. 0423672886

mercoledì 11 novembre 2009

strani viaggiatori

Una volta c'era un signore
uno strano viaggiatore
che viaggiava in macchina...
da scrivere!
Che c'è di strano?
Non a tutti piace il treno
o l'aeroplano.
Come faceva? Così:
batteva sul tastino
della "T"
ed eccolo a Torino.
Toccando la zeta
sbarcava a Gaeta.
Per andare nel Perù
pigiava la lettera "u".
Una volta, in Estremadura,
ebbe una brutta avventura.
Lo insguivano i banditi...
Ma lui, niente paura:
rotolò sul sentiero
una fila di "zero":
000000000.
Capitombolo generale:
la banda finì all'ospedale.
Notte e giorno dalla sua stanza
usciva un ticchettio,
un calpestio di tasti,
di fogli un gran fruscio.
Ora la macchina tace.
Il viaggio è terminato.
Il nastro riposa in pace,
un po' bucherellato.
Ma se andate in libreria
vedrete nella vetrina
una nuova copertina.
Lo strano viaggiatore
era dunque uno scrittore?
Viaggiava nella fantasia?
Può darsi, naturalmente.
Ma, caso più sorprendente,
migliaia di persone
con il suo libro in mano
rifanno il suo viaggio
senza muoversi dalle poltrone,
senza prendere treno
né aeroplano...
G. Rodari, LO STRANO VIAGGIATORE, Editori Riuniti

promozione alla lettura


SCUOLE BERTOLINI
Montebelluna (TV)
GNAM! GNAM! CHE STORIE!
Letture animate a tema e momenti creativi
dedicati ai bambini della scuola dell'infanzia
anno scolastico 2009/2010










lunedì 9 novembre 2009

promozione alla lettura

Biblioteca comunale di RESANA
http://www.comune.resana.tv.it/
biblioteca@comune.resana.tv.it

Attività di promozione alla lettura e alla biblioteca
lunedì 9 e martedì 10 novembre 2009
Cristina, la signora dei libri della biblioteca di Resana in provincia di Treviso, invita in biblioteca tutti i bambini dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia del comune per una visita guidata e per l'ascolto di storie animate dalla valigia incantata di Cicicì e Cococò.
Mi sono molto divertita ed emozionata oggi in biblioteca a Resana. Ho incontrato tre gruppi di bambini grandi della scuola dell'infanzia del comune, tre gruppi molto diversi, ma tutti molto curiosi ed interessati alle storie dei libri della valigia incantata. Sono piaciuti quelli che io definisco dei classici (ma che la maggior parte di loro - il 98% - non conosceva), come Mangerei volentieri un bambino, Rosso Micione, Vorrei essere un fiore, Topazio e albero, Piccolo Blu e Piccolo Giallo, Guizzino, Cornelio, Alì Babà e i quaranta ladroni...
Tra le novità è stato molto apprezzato Quando sono nato, di Isabel Minhos Martins e Maddalena Matoso, edito da Topittori 2009. Questo albo coloratissimo narra con semplicità e dolcezza la meravigliosa avventura delle scoperte che accompagnano e segnano la crescita di un bambino da quando è nella pancia della mamma.

Anche il gioco dello "strappa-strappa" è stato una scoperta. Ammirate ciò che sono stati capaci di creare i bambini in pochissimo tempo e con pochissima esperienza. Dei futuri Matteo, come il personaggio della storia di Leo Lionni Il sogno di Matteo, edito da Babalibri?








































martedì 3 novembre 2009

percorsi di letture animate

GNAM! GNAM! CHE STORIE!
e GNAM! GNAM! CHE AVVENTURA!
2° appuntamento in BIBLIOTECA di ALTIVOLE (TV)

Il 2° appuntamento in biblioteca ad Altivole (TV) di "Gnam! Gnam! che storie!" dedicato ai bambini della scuola dell'infanzia e di "Gnam! Gnam! Che avventura!" per i bambini di prima e seconda elementare hanno visto una nutrita partecipazione di bambini e di genitori, i quali hanno molto apprezzato i libri proposti, ma soprattutto la modalità di svolgimento delle attività e la loro organizzazione.
I bambini della scuola primaria hanno raccolto la sfida di essere protagonisti e di leggere ad alta voce insieme a Cococò: loro alle prese con Piccolo Blu e Piccolo Giallo in italiano - storia che tutti già conoscevano - ed io con la sua versione in spagnolo Pequeno Azul y Pequeno Amarillo. E' stato un momento molto divertente e coinvolgente al quale hanno voluto partecipare in molti.
Da quest'anno i bambini sono invitati a dare un voto ai libri che leggo seguendo dei smboli che significano: bellissimo, bello, insomma, brutto. Ad ogni incontro aggiorneremo la nostra classifica GNAM! GNAM! CHE LIBRI!








Tutte le storie presentate hanno ricevuto il bollino "Bellissimo". Tuttavia mi sembra significativo che Ali di Farfalla abbia avuto un consenso quasi unanime - 21/23 (gli altri 2 hanno comunque detto Bello). Prendere in giro è ancora uno sport molto praticato? I bambini hanno colto il velato suggerimento di rispondere alle canzonature di vario genere non con le botte o con il pianto, ma con una sottile e fantasiosa ironia che lascia spiazzati? Voi che ne pensate?

mercoledì 28 ottobre 2009

biblioteca comunale di Altivole (TV)


GNAM! GNAM! CHE STORIE!
percorso di letture animate a tema
e momento creativo
scuola dell'infanzia
biblioteca comunale di Altivole (TV)
sabato 31 ottobre 2009

Sabato 31 0ttobre 2009 in biblioteca ad Altivole (TV) secondo appuntamento del percorso "Gnam! Gnam! Che storie!" dedicato ai bambini da 3 a 5 anni. Nella valigia incantata di Cicicì tanti bellissini libri sul tema "PARENTI PER CASO". Tra questi:

IL PAPA' CHE AVEVA 10 BAMBINI, di B. Guettier, edito da ape junior
Questo meraviglioso albo illustrato (numeri, ripetizioni che piacciono ai bambini, immagini nitide, finale a sorpresa, adatto dai 3 anni) racconta la storia di un papà che si prende cura ogni giorno dei suoi dieci bambini: il mattino prepara 10 colzioni, 10 paia di calzetti, 10 paia di scarpe, trova il tempo per leggere delle storie, li porta a scuola, va al lavoro e alla sera... tutto si ripete. Ma quando i 10 figli si addormentano il papà corre in garage dove si sta costruendo una barca a vela. Il giorno che l'imbarcazione è pronta affida i figli alla nonna e parte, con l'intento di viaggiare per 10 mesi e riposarsi. Ma dopo pochissimo tempo torna indietro e...




MANGEREI VOLENTIERI UN BAMBINO di S. Donnio e D. de Monfreid, edito da Babalibri è un albo che piace molto al nostro pubblico: colorato, ironico, con finale a sorpresa ha un protagonista, il iccolo coccodrillo Achille, che i bambini sentono molto vicino, a parte la sua strana idea di volersi mangiare un bambino...
PS Cicicì mostrerà ai bambini la versione in francese. Chissà se ne leggerà almeno qualche battuta?
Per info e prenotazioni chiedete a Maria Luisa: 0423 918380

lunedì 26 ottobre 2009

biblioteca comunale di Altivole

GNAM! GNAM! CHE AVVENTURA!
letture animate a tema e momenti creativi
dedicati ai bambini del 1° ciclo della scuola primaria

BIBLIOTECA COMUNALE DI ALTIVOLE
appuntamento mensile: ogni ultimo giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 15.30

Giovedì 29 ottobre 2009 secondo appuntamento a cura di Cococò con i bambini del primo ciclo della primaria in biblioteca ad Altivole (TV). Il tema dell'incontro: "Amicizie avventurose". Tra i libri che animerò ci saranno sicuramente:

Piccolo Blu e Piccolo Giallo di Leo Lionni in versione spagnola. Tutti conoscono o dovrebbero conoscere questa meravigliosa fiaba moderna sull'amicizia e sulla divesità, una storia per destinatari di tutte le età. Leggerò in spagnolo, perché la maggior parte dei miei bambini conosce il libro in italiano, perché anche i bambini nel resto del mondo leggono o ascoltano proprio le stesse storie che ascoltiamo noi, perché capire e saper usare altre lingue oltre a quella madre può essere interessante ed utile.



Voglio un abbraccio di J. Rowe, edito da Nord-Sud. Essere abbracciato è il desiderio ed il bisogno più grande del riccio Riccardo, che vede gente abbracciarsi ovunque intorno a sé. Chiede, implora, supplica, un bacino piccolo piccolo, per favore. Ma i suoi aculei sono troppo pungenti, spaventano e tutti lo allontanano. Riccardo è quasi disperato, quando sente la voce di qualcuno che chiede a destra e a sinistra di poter avere un bacio, un bacino ino ino, però tutti gli dicono di andarsene perché è troppo brutto. Cosa accadrà tra il riccio Riccardo e il coccodrillo Cirillo?




Sottosopra... soprasotto di Marcus Pfister, edito da Nord-Sud. Non è facile giocare insieme nemmeno quando si è grandi amici e litigare, urlare, insultare, venire alle mani per stabilire quale gioco fare è cosa che può accadere spesso. L'importante è rendersi conto di quanto si è stati sciocchi a star lontani e divisi e riprendere a stare insieme.





Questo è un libro di Vivia Lamarque che mi ha fatto conoscere Cicicì e che ho deciso di leggere a puntate, cioè a capitoli durante il percorso. Giovedì tocca a: "Cani e gatti" e "Lingue straniere"



Dalla valigia incantata presenterò anche:
J. Willis, T. Ross, GISELLA PIPISTRELLA, il castoro
G. Bachelet, IL MIO GATTO E' PROPRIO MATTO, il castoro
M. Hope, J. Lenica, NICO CERCA UN AMICO, edizioni Arka
V. Gorbachev, IL LUNGO VIAGGIO, Mondadori
J. A. Rowe, GASPARE IL TERRIBILE, Nord-Sud

Alla lettura animata e alla presentazione di vari titoli sull'argomento seguiranno:
MOMENTO CREATIVO: ciascun partecipante ha un diario di bordo che viene aggiornato ad ogni tappa dell'avventura (i materiali sono vari: cartoncino e carta colorata, carta riciclata, colori a matita, stoffe, etc.)
VOTAZIONE: i bambini avranno la possibilità di dare un voto alle storie che ascoltano dando vita ad un altro libro: "GNAM! GNAM! CHE LIBRI!"
PRESTITO: i bambini vengono invitati a scegliere uno o più libri da portare a casa. In biblioteca ad Altivole, dove le attività di letture animate a tema vengono proposte da vari anni, esiste già un pubblico numeroso di affezionati e di esperti.

Per informazioni ed iscrizioni chiamate lo 0423 918380 e chiedete di Maria Luisa, oppure scrivetele una mail a biblioteca@comune.altivole.tv.it
PS Affrettatevi, perché non ci sono ormai quasi più posti!
















sempre roma

LIBRERIA FAHRENHEIT 451
Campo de' Fiori, 44
Roma
tel. 066875930

Se siete a Roma non mancate di fare un salto in questa libreria specializzata in arte, cinema, fotografia, teatro. Noi abbiamo scovato dei libri davvero interessanti, tra cui:
L. Child, CHI HA PAURA DEL LIBRO CATTIVO?, Lapis 2008
un bellissimo e brillante pop-up che racconta la storia di un bambino che cade dentro il suo libro, mettendo letteralmente sottosopra i personaggi delle fiabe più amate. Il libro è indicato per bambini dai 3 anni in su. Io credo tuttavia che il requisito fondamentale per poterlo gustare non sia tanto l'età, quanto piuttosto la conoscenza, almeno in parte, delle fiabe a cui fa riferimento. Questo libro ricorda per l'argomento ALICE NELLE FIGURE, testo di Gianni Rodari, illustrazioni di Anna Laura Cantone, edito da Arka.
Alla Libreria Fahrenheit 451 avrete inoltre la possibilità di parlare di libri e di autori che piacciono a voi adulti. Io ho avuto l'onore di condividere con uno dei due titolari la mia passione per la letteratura russa, per Dostoevskij in particolare e per il suo "Delitto e castigo". Sempre con lui Rosana ha parlato del suo Brasile, da dove proviene il miglior amico del simpatico Marco.
Se poi vi interessano gli incontri che "contano", sappiate che la libreria è frequentata da gente che legge molto famosa. Noi abbiamo incrociato un noto psicologo.
PS Appello ai titolari della libreria: per favore scriveteci una mail, perché abbiamo smarrito gli appunti che custodivano anche i vostri nomi. Forse Marco non è corretto: io non dimentico i volti, ma sono una gran pasticciona con i nomi.

Roma

MOSTRA INTERNAZIONALE DI LIBRI PER BAMBINI DA 0 A 3 ANNI
01.10.2009 - 07.11.2009
c/o BIBLIOTECA CENTRALE RAGAZZI - spazio espositivo
via San Paolo alla Regola 16
ROMA
tel. 06 45460395 - 06 6871235
orari di apertura: mart- ven. 15.00 - 19.00; sab. 9.30 - 13.oo

Avevamo informato di questa mostra in un post dei primi di ottobre. Ci sembrava nostro dovere pubblicizzare una esposizione internazionale di libri per bamibi da 0 a 3 anni organizzata da NPL e da IBBY, che offre la possibilità di partecipare a visite guidate e anche a dei laboratori per conoscere e fare con i libri.
Rosana ed io, dal momento che proponiamo attività rivolte a questa fascia di età - "GNAM! GNAM! CHE CUCCIOLI!", e soprattutto in qualità di soci sotenitori Ibby e aderendo a NPL, abbiamo ritenuto utile e doveroso fare un "salto" (500 km circa) a visitarla. Un corso di autoaggiornamento nella capitale, una meraviglia! (Bisogna dire che Roma è sempre molto affascinante).
Nonostante una parziale delusione, dovuta forse:
- al fatto che i libri non godevano di una esposizione studiata a regola d'arte
- alla spiacevole scoperta che i laboratori erano riservati agli iscritti al circolo delle biblioteche di Roma
- al fatto di conoscere già molti dei testi presenti
nonostante tutto questo e il fatto di aver equivocato sulla data di un laboratorio, abbiamo comunque trovato dei libri davvero interessanti. A noi sono piaciuti in modo particolare i francesi. Purtroppo molti non sono stati ancora tradotti in italiano. Stiamo tuttavia valutando di proporli così, perché quel che conta sono le immagini - stupende!, abbinate a parole che siamo in grado di tradurre.
Questo libro di Olivier Douzou che vi proponiamo di leggere con i vostri cuccioli è tradotto in italiano: O. Douzou, LUPO, Jaka Book
Se siete in zona dateci un'occhiata e comunque consultate il sito: http://www.bibliotechediroma.it/

lunedì 19 ottobre 2009

percorsi di letture animate a tema

BIBLIOTECA COMUNALE
di TREVIGNANO (TV)

























Lunedì 16 novembre 2009 in biblioteca di Trevignano (TV) inizia un lungo percorso di LETTURE ANIMATE A TEMA e MOMENTI CREATIVI a cura di Cicicì e dedicati ai bambini del primo ciclo della scuola primaria.
Il progetto di promozione alla lettura e alla biblioteca intende dare continuità all'attività rivolta alla scuola del'infanzia, per continuare a condividere con i nuovi lettori in erba il piacere dei libri, per stimolarli e guidarli verso la lettura autonoma.
Cicicì ed io abbiamo pensato di riproporre tra i libri che animeremo ai bambini di questa età (6-7 anni) anche alcuni albi illustrati che la maggior parte di loro dovrebbe conoscere, per dar modo, a chi ne abbia voglia, di parecipare attivamente e serenamente alla lettura.
Ad ogni appuntamento i bambini arricchiranno il loro diario di bordo utilizzando e sperimentando varie tecniche e vari materiali.
Siete quindi tutti invitati in biblio a Trevignano ogni terzo lunedì del mese, da novembre 2009 a giugno 2010.
Per informazioni ed iscrizioni parlate con Annie, la signora dei libri:
tel. 0423672886

martedì 13 ottobre 2009

poeta pittore

MARC CHAGALL E IL MEDITERRANEO
"Forse la mia arte è un'arte insensata, un mercurio cangiante,
un'anima azzurra che precipita sotto i miei quadri"

Pisa
BLU/Palazzo d'arte e cultura
9.10.2009 - 17.01.2010
http://www.chagallpisa.it

Se anche a voi piace Chagall, non perdetevi questa mostra. A noi è piaciuta moltissimo. Ci sono un sacco di opere e l'allestimento è molto curato. Fra i quadri esposti ho scelto per voi questo: Sirena e pesce, 1956-1960















Un bel libro che racconta in forma di dialogo tra l'artista ed una gallina la vita e le opere di Marc Chagall, da leggere e da guardare insieme ai vostri bambini, io direi dai 7-8 anni in su, è:


CHAGALL. Il teatro dei sogni, di Cristina Cappa Legora, edito da Mazzotta Ragazzi, 1994

lunedì 12 ottobre 2009

pisa book festival junior

CHE EMOZIONE!


Se non avete mai assistito ad uno spettaccolo di Gek Tessaro non sapete cosa vi siete persi! Conoscevo e apprezzavo la sua arte, alcuni suoi libri avevano ispirato i nostri laboratori di tessitura a mano ("Il tappeto viaggiante") e multimediali ("Quadri d'autore"), però non lo avevo mai visto dal vero. Il suo spettacolo Cantare gli alberi, appassinato ed appassionante viaggio poetico attraverso le foreste africane e del sud America con alberi che sognano e fanno sognare è stato il momento più bello ed emozionante del mio sabato pomeriggio al Pisa Book Festival Junior (9-11 ottobre 2009). A turbare e a spezzare purtroppo la magia dello spettacolo un pubblico adulto forse non abituato e non educato a tali meraviglie o forse un'organizzazione da rivedere. Comunque per me e la mia famiglia è stata un'esperienza unica. Inoltre il mio bambino, che si era portato Il circo delle nuvole, è tornato a casa con un autografo specialissimo. (Gek Tessaro, oltre ad essere un meraviglioso artista, dà l'impressione di essere una gran bella persona).

Se volete conoscere meglio questo grande artista visitate il suo sito: http://www.gektessaro.it/

giovedì 8 ottobre 2009

appuntamenti con i libri

CIAO A TUTTI!

Per qualche giorno non ci sarò: faccio un salto al PISA BOOK FESTIVAL - dal 9 all'11 ottobre. Quest'anno c'è la novità della sezione JUNIOR. Il programma mi sembra interessante. Se volete visitate il sito http://www.pisabookfestival.it/

Rosana è a Parigi e lunedì mi racconterà ( poi vi riferirò) del Centre de Pompidou.

Vi segnalo anche:
MOSTRA INTERNAZIONALE DEI LIBRI PER BAMBINI DA 0 A 3 ANNI
dal 1 ottobre al 7 novembre 2009
ROMA - BIBLIOTECA CENTRALE RAGAZZI

La realizzazione della mostra si deve ad un lavoro di ricerca promosso dal Coordinamento nazionale di NATI PER LEGGERE insieme ad alcuni esperti italiani e soprattutto insieme all'IBBY - International Board for Young People

martedì 6 ottobre 2009

quadri d'autore

QUADRI D'AUTORE e STORIE CARTOON
Domenica 4 ottobre, giornata del Biblioday 2009 - biblioteche della provincia di TV aperte di domenica, è stata anche l'occasione per ritrovarci in biblio con i ragazzi che avevano partecipato durante l'estate ai nostri laboratori multimediali e consegnare i CD con le loro creazioni.
Abbiamo proiettato le immagini dei laboratori, spesso catturate dagli stessi ragazzi, e tutto ciò che avevano realizzato, condividendo le emozioni anche con i genitori.
"Quadri d'autore" (biblioteche di Asolo e Vedelado) è stata una bellissima esperienza - a detta dei ragazzi, alla scoperta di power-point.
Mentre "Storie Cartoon", ovvero il lettore regista (biblioteca di Oderzo), è stato un breve, ma entusiasmante percorso per apprendere tecniche elementari di animazione.
Come è nostra tradizione ad ispirare questi laboratori sono stati i libri. Eccone un paio:












Che ne pensate della copertina che abbiamo elaborato per i CD di Storie Cartoon, raccogliendo alcune immagini create dai ragazzi?








Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...